Basket in paradiso

Un uomo che amava giocare a basket, un giorno ricevette la visita di un angelo e decise di porgli una domanda che si era sempre fatto:

“Mi sai dire se in Paradiso si può giocare a basket?”

A quelle parole l’Angelo sorrise e rispose all’uomo:

“In realtà ho una buona ed una cattiva notizia per te, la buona è che si può giocare a basket in Paradiso e la cattiva è che sei stato scelto per la grande partita di stasera!”

Cosa ci insegna questa Storiella?

Questa storia, sebbene sia presentata sottoforma di barzelletta ha un significato molto profondo. Secondo la legge naturale degli opposti, in ogni cosa ci sono due lati.

C’è il buono ed il cattivo, il caldo ed il freddo e c’è il positivo ed il negativo.

Anche il successo ha le stesse caratteristiche.

Per raggiungerlo si devono mettere in conto sfide ed ostacoli, essi fanno parte del gioco.

Non si possono separare o pretendere di avere l’uno senza gli altri.

Se si vuole ottenere successo di deve accettare di affrontare difficoltà e sfide!

Commenti

commenti



iscriviti_a_mfnewsmfnews 100% utile, 100% gratuita.






è gratis, non faccio spam e puoi cancellarti quando vuoi: parola di scout!


 

 

About marco.forconi

Laureato in Economia e Marketing, un forte background Informatico, opero nel settore IT/WEB dal 1995. Ho creato il mio primo sito web nel 1999 (lo ammetto, era inguardabile...). Ho collaboratoi con partners internazionali, prevalentemente in campo SEO e Web Marketing Applications/Software.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *