Digital Detox

Digital Detox Significa letteralmente disintossicarsi dal digitale, obiettivo che può essere facilmente raggiunto, ad esempio, concedendosi un paio di giorni senza utilizzare nessun tipo di connessione Internet o di rete telefonica cellulare.

digitaldetox

Fare Digital Detox non è soltanto una moda del momento, magari fatta da personaggi intellettuali e un po’ snob, ma si sta rivelando, soprattutto in alcune fasce d’età, una necessità, un bisogno di recuperare alcuni spazi che la tecnologia ci sta inevitabilmente togliendo.

Come ho già detto in altre occasioni, mi trovo spesso a disquisire con varie persone sul fatto che il sottoscritto, facendo questo tipo di lavoro, non dovrebbe essere favorevole a questo genere di pratiche.

La realtà è invece, secondo la mia personale opinione, completamente all’opposto, ovvero proprio perché utilizzo a fini professionali le tecnologie, cerco sempre di utilizzarle per raggiungere un fine che sia chiaro e definito da un progetto, evitando di superare questo limite e che siano le tecnologie a pilotare le mie azioni.

Ad esempio, se esco a cena con mia moglie, nel 90% dei casi, a meno che non vi siano condizioni eccezionali (es: il lancio di un prodotto da parte di un mio cliente), lascio il telefono a casa.

Non solo, il sabato pomeriggio e la domenica non voglio ricevere telefonate, quindi non utilizzo del telefono, ma sarò comunque rintracciabile da chi voglio io (ad esempio amici stretti e parenti) perché hanno anche il numero telefonico di mia moglie, e queste persone stanno che se vogliono rintracciarmi nel weekend dovranno chiamare quel numero.

Sono piccoli esempi pratici per riconquistare una propria libertà e indipendenza dalla tecnologia che ci circonda e, spesso, troppo spesso, prevale sul rapporto umano: la prossima volta che andate in un ristorante, giratevi intorno e contate le persone che hanno il telefono sul tavolo o lo usano in faccia al proprio commensale dirimpettaio

a tavola con msrtphone

guarda questa immagine, ti sembra una bella scena?

Tornando al Digital Detox, uno dei migliori modi per praticarlo e renderlo estremamente piacevole è sicuramente quello che, specialmente all’estero, sta avendo un ottimo successo, ovvero concedersi dei weekend in posti tranquilli, circondati da ogni comfort, ma in luoghi dove la rete non arriva.

Provateci almeno una volta, e vi renderete conto che le emozioni che riceverete saranno amplificate di 100 volte perché, almeno per 48 ore, il vostro cervello non cercherà soddisfazione da un dispositivo elettronico, ma dalla natura e dai rapporti umani.

Risorse: the Digital Detox Manifesto – http://digitaldetox.org/manifesto/

Commenti

commenti

Tags

Potrebbero interessarti anche questi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *