Web Marketing

creare effetti cinemagraph con flickgraph

FlickGraph è un software che permette di realizzare animazioni di tipo cinematografico, secondo lo stile definito come cinemagraph

In pratica si tratta di un mix fra still life e stepmotion, creando così un effetto di movimento che viene inserito all’interno di un’immagine statica

Questo genere di effetti garantisce un colpo d’occhio molto interessante e per questo vengono spesso utilizzati per attirare l’attenzione su immagini pubblicitarie o promozionali

Si tratta di un effetto conosciuto da tempo è utilizzato dai professionisti grazie ai sistemi di editing video o con software di manipolazione di immagini a livello professionale come Photoshop

Parliamo quindi di procedure generalmente molto complesse e all’interno di software altrettanto complessi quanto costosi, questo software invece permette di ottenere lo stesso effetto con pochi clicks e con un investimento decisamente molto contenuto

Per vedere come funziona il prodotto è necessario guardare la recensione, ma si tratta di un software che può essere davvero utilizzato da chiunque senza avere necessità di essere esperti in grafica o in modifica di video

Il risultato finale può essere esportato in due diversi formati: video MP4 o Gif animata, e per ognuno dei quali sono ulteriori funzioni come il numero di frame e le proporzioni del progetto finale

qui sotto puoi vedere un altro esempio di immagine GIF creata con il software[ihc-hide-content ihc_mb_type=”block” ihc_mb_who=”unreg” ihc_mb_template=”1″ ]

[/ihc-hide-content]L’aspetto che ci ha lasciato un po’ perplessi è proprio nel risultato finale perché, se da un lato il software riesce a produrre delle immagini animate di altissimo livello, queste avranno delle dimensioni molto consistenti, e, in alcuni casi, addirittura superiori allo stesso risultato ottenibile creando video anziché una immagine.

Un altro aspetto da tenere in considerazione, sempre se si vuole utilizzare le immagini al posto di video, è che le immagini animate se caricate direttamente su un social network come Facebook risulteranno statiche. Per renderle animate sarà necessario caricarle su un social network o su un sito di immagini animate e da tale sito andarle a condividere all’interno di Facebook.

In questo caso il risultato sarà ottenuto perfettamente, ma bisogna tenere conto della poca praticità nel fatto di dover comunque caricare un file più pesante rispetto al video, inserirlo in un social esterno e successivamente andarlo a condividere, mentre con il file video, soprattutto caricato in maniera nativa su Facebook, l’operazione richiederà molto tempo.

Possiamo quindi dire che ci sono luci e ombre in questo piccolo software,, ma non potrebbe essere altrimenti, tuttavia ci sentiamo di dare un giudizio abbastanza positivo perché effettivamente lo scopo di far generare facilmente un effetto cinematografico e visuale fino ad oggi riservato solo a professionisti è stato sicuramente raggiunto

 

Via
Sito Ufficiale
Tags
Show More

marco.forconi

Lavoro nel settore IT/WEB dal 1995, ho creato il mio primo sito web nel 1999 (lo ammetto, era inguardabile...), e dal 2003 mi occupo full time di Web Marketing e Applications. Una Laurea breve conseguita in USA in Marketing & Business Management, che mi ha permesso di lavorare con partners internazionali. Per altre info leggi il "chi sono", o scrivimi :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *