Mai, Mai , Mai rinunciare!

Un giorno Winston Churchill (il Primo Ministro inglese) fu invitato a prendere parte alla cerimonia di laurea dell’Università di Oxford.

Il Primo Ministro era seduto a capo tavola, vestito come sempre con il suo abito formale, il suo cilindro e naturalmente il sigaro.

Quando fu invitato a parlare, egli salì sul podio. Con il foglio tra le mani, stette un attimo in silenzio fissando il pubblico.

Dopo essere rimasto nella stessa posizione per circa 30 secondi,  disse solennemente:

” Mai, mai, mai rinunciare!”

seguì un’altra lunga pausa, dopodichè, con maggior enfasi ripetè:

” Mai, mai, mai rinunciare!”.

Fissò il pubblico nuovamente e poi tornò al proprio posto.

Cosa ci insegna questa Storiella?

Questo è sicuramente il discorso più breve della storia, ma è anche uno dei più significativi.

Se riuscissimo a capire il fatto che molte persone potrebbero raggiungere le proprie mete se solo persistessero di più nei loro sforzi!

Il concetto chiave è semplice: sviluppare l’abitudine alla perseveranza.

Commenti

commenti

Tags

Potrebbero interessarti anche questi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *