Blog

nicchia di mercato? che palle!

eddai marco, ancora con ‘sta nicchia di mercato?

ma che palle!  Ma perchè non ci dai qualche bel metodo per fare i soldi!?

crederci o meno, questo è un commento che ho ricevuto alcuni giorni fa in relazione ad alcuni articoli  (nello specifico questo http://marcoforconi.com/nicchia-di-mercato )

ovviamente l’ho cestinato e non pubblicato, ma non per la scurrilità (e la maleducazione) quanto per la totale inutilità della richiesta.

per contro devo dire che questa cosa mi ha nuovamente portato a riflettere sulla triste situazione dei “presunti” web-marketers italiani: una vera e propria “landa desolata” farcita di prepotenza, maleducazione, aggressività e, su tutto, una completa ignoranza condita dal sale del pressapochismo.

Per carità, ci sono anche le note e le eccezioni positive, ma il rapporto è sicuramente sbilanciato, e quindi il messaggio finale che arriva al visitatore (quindi al potenziale cliente o interessato all’argomento) e quasi sempre fornito da personaggi che “sparlano”, che si limitano a lamentarsi o propagandare della fregatura che hanno preso” (chissà come mai…)

Chi legge questo blog da tempo sa che sono tornato su questo argomento varie volte, senza che cio’ abbia prodotto alcun risultato e soprattutto senza che nessuno (o quasi) abbia mai ascoltato le mie indicazioni

sinceramente io non posso che confermare e continuare a dire le stesse cose: “la nicchia di mercato” non solo è IL metodo piu’ valido per ottenere risultati, ma è divenuta ancora piu’ strategica rispetto a qualche anno addietro, e lo sarà ancora di piu’ in quelli a venire.

Come dico da anni, reinventare la ruota non serve, ma migliorarla e renderla piu’ efficiente sì….e questa è l’essenza per avere successo in cio che si fa, in qualsiasi campo.

Se questo infastidisce le persone come il lettore che ha scritto la frase colorita…non posso farci niente e sicuramente non posso fargli cambiare idea in alcun modo, e per lo stesso motivo egli continuerà a vagare nella rete alla ricerca di quella “soluzione magica”…che non troverà.

Commenti

commenti

Tags

Potrebbero interessarti anche questi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *