Web News

Attenzione alle fregature!

lo ripeto: ATTENZIONE ALLE FREGATURE!

A Settembre, dopo le ferie, molte persone sono a corto di soldi, e cercano di risolvere velocemente dette mancanze con soluzioni “facili”

NON LO FARE!

Inutile ripetere, come faccio da anni, che tali soluzioni miracolistiche NON ESISTONO, ed il solo risultato sarà quello di aver speso quattrini inutilmente

Molti marketers poco etici, definiamoli….”aggressivi e spregiudicati”  (non posso usare brutte parole) approfittano proprio di questi momenti per giocare sulla fragilità e le proccupazioni delle persone, per appunto offrire soluzioni  “semplici, facili, immediata e redditizie”….l’unico problema è che questi aggettivi si riferiscono a loro stessi!!

Essi approfitteranno di una situazione difficile per guadagnare indebitamente alle Vostre spalle

Non posso fare nomi, perchè non sono il “paladino degli internauti” e soprattutto perchè non voglio fare  (indirettamente) pubblicità a tali individui, limitandomi a segnalare alcune linee guida importanti:

1-verifica sempre che il sito riporti tutte le indicazioni  di contatto: cognome, nome , indirizzi, telefoni diretti etc… partita iva etc…quindi fai una verifica per capire con CHI stai parlando

2-controlla la popolarità di tali persone (NON DEL SITO!) facendo una semplice ricerca su Google: se cerchi il mio nome capisci facilmente con chi hai a che fare e cosa ho  fatto fino ad oggi, e questa è una garanzia aggiuntiva.

Se non risulta niente o quasi…lascia perdere

[emaillocker id=”9709″]

3-Queste persone offrono servizi legati a società LTD (inglesi) o sono essi stessi facenti parte di società inglesi?

Controlla online sul sito delle imprese Inglesi:  http://tinyurl.com/5mgfpr

capirai da quanto tempo esiste la società, se ha un bilancio presentato

( NB: se è aperta da meno di un anno puo’ chiudere in ogni momento senza lasciar traccia)

5-per assistenze di tipo fiscale/amministrativo devi avere la CERTEZZA che stai parlando con un professionista accreditato, ovvero iscritto ad un albo professionale. Detti elenchi esistono per ogni categoria di professionisti: Ragionieri, Commercialisti, Avvocati, Architetti, Ingegneri etc..

6-su argomenti Tasse, fai estrema attenzione!

NON ACCETTARE **MAI**  SERVIZI DEL TIPO :

“fallo perchè l’ho fatto anche io e funziona!”

fatti dare documenti e spiegazioni SCRITTE (anche via email), quindi falle controllare alla competenze Agenzia delle  Entrate della Tua Città per verificare se ti sono state dette cose vere o frutto di improvvisazione.

7-PRODOTTI: Se trattasi di aziende italiane, verificare che esista la garanzia “soddisfatti o rimborsati”, meglio se superiore ai 15gg previsti dalla Legge vigente sugli acquisti a distanza

questa lista non è e non puo’ essere esaustiva, ma credo possa essere un ottimo “supporto” per valutare le “offerte” che , con tutta probabilità, ti arriveranno via email….

Chiuso come ho iniziato:  ATTENZIONE ALLE FREGATURE!

Un Caloroso saluto da Marco Forconi

[/emaillocker]

Commenti

commenti

Potrebbero interessarti anche questi...

2 thoughts on “Attenzione alle fregature!”

  1. Ciao a tutti:

    sono contento di vedere che anche altre persone raccomandano di non incappare in queste fregature clamorose ,anch’io da piccolo sostenitore dell’internet fatto bene, ho creato un sito http://www.crazy4.net dove parlo in un articolo delle truffe che si aggirano in questo mondo di squali.
    Un saluto da Andrea

  2. Sì, devo dire di essere incappata in questi giorni in un’offerta simile.

    Stavo quasi per pagare, ma il mio intuito mi diceva di non farlo.

    Non so di preciso il perché. Forse perché da questo sito ho scaricato un e-book (firmato dal pseudo proprietario del sito) ma che poi ho scoperto di avere già. Titolo molto molto simile e autore diverso.

    Il quale, egli stesso, rimandava al sito dell’altro autore. L’interno, a parte alcune modifiche nelle spaziature e nei grassetti era praticamente identico.

    Credo fosse uno di quei famosi e-book con diritto di rivendita e quindi riflettendo ancora mi sono detta: “Ma se uno si dichiara come conosciuto e stimato web-marketer, perché non scrive un e-book di suo pugno, molto più personale?”.

    A parte questo, ci deve essere stata qualche altra cosa, ma al momento non so dire cosa. All’ultimo ho dato retta al mio istinto ed ho lasciato perdere.

    Oggi grazie alle notizie fornitemi dalla sua mail, mi sono affacciata su internet cercando questo tizio su Google e a parte un ragazzo di 18 anni (omonimo che scrive musica da 5) e altri omonimi che nulla hanno a che vedere col web, non ho trovato il nome associato al sito (veramente neanche il sito) che offriva lezioni di web-marketing, almeno nelle prime due pagine.

    Non avevo voglia di andare oltre.

    Quindi devo dedurre che il mio intuito di qualche giorno fa, ancora una volta, è stato infallibile.

    Penso che d’ora in poi gli darò molta più retta.

    A volte credo poco in me stessa, ma alla fine salta sempre fuori che avevo ragione!

    Grazie per il consiglio.
    Spero sia utile anche ad altri ragazzi o signori come me.
    Non sono proprio una ragazzina per l’età, ma lo sono molto spiritualmente.
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close